Dovrei abbandonare il mio lavoro attuale ora e fare ciò che amo invece?

Ecco una risposta impopolare, ma io ci credo: dovresti fare tutto ciò che sai fare meglio, garantendo anche una vita dignitosa finanziariamente.

Ecco perché:

  1. Se segui la tua passione e vivi un debito senza la possibilità di pagare per la vita che desideri, non sarai felice.
  2. Molte volte la cosa che amiamo fare non è qualcosa in cui siamo bravi. Fallire costantemente in qualcosa, o non essere abbastanza bravo, non ti renderà felice.
  3. Considera la società. La società sarebbe migliore se tutti seguissero la loro felicità? Vorresti che tutti i raccoglitori di rifiuti e i lavatoi dei servizi igienici lasciassero il lavoro e perseguissero la musica o l’arte?
  4. La vera soddisfazione viene da un lavoro ben fatto. Esercitare i nostri punti di forza giova alla società e fornisce felicità.
  5. Più sei sicuro finanziariamente, più tempo libero dovrai perseguire le tue passioni (che cambiano man mano che cresciamo).

Il Santo Graal sta trovando qualcosa in cui sei bravo e di cui sei veramente appassionato, e che fornisce finanziariamente. La chiave di questo è il primo elemento: quello in cui sei bravo. Quindi trova un modo per farlo pagare. Se riesci a farlo, la passione seguirà.

Ciao!

Questa è la domanda che tutti si pongono in più fasi della loro vita e non esiste una risposta particolare.

Bene … Tutto dipende dalla tua attuale situazione di vita e situazione professionale. Se la cosa che ami fare è una sorta di hobby, forse sarebbe una buona idea farlo nel tempo libero all’inizio – se può evolversi in una sorta di idea imprenditoriale, puoi pensare di svilupparla ulteriormente mentre lavorare part-time, fino a quando il tuo hobby diventa il tuo vero lavoro.

Se desideri cambiare il tuo lavoro e fare ciò che ami – avere un lavoro da sogno, allora dovresti pensare prima se hai le conoscenze / competenze necessarie per iniziare e sul miglioramento e l’acquisizione di alcune qualità, che ti permetteranno di raggiungere il tuo sogna prima di compiere passi radicali e di abbandonare il tuo lavoro senza un piano di riserva.

Naturalmente ci sono molti esempi di persone che hanno appena lasciato il lavoro e hanno iniziato a fare ciò che hanno sempre voluto fare. Tuttavia, di solito sentiamo parlare di coloro che l’hanno fatto e che ci sono riusciti, non di quelli che hanno fallito e perché hanno fallito. Qualunque cosa tu faccia, prima devi pensare a un buon piano e anche prevedere le possibili conseguenze delle tue azioni, così ti prepari per qualunque cosa accada.

Marchio,

Alla fine dovresti intraprendere una carriera che si adatta al tuo design innato. Questo codice interno ha il tuo DNA professionale. . . è come sei collegato per provare successo, soddisfazione e motivazione. Quando impari il tuo CDNA puoi usare quella conoscenza per scoprire le carriere che amerai e con cui restare.

Qualunque cosa tu scelga per una carriera dovrebbe essere qualcosa che ami e in cui sei bravo. Le persone si mettono nei guai quando manca uno di questi fattori.

Le cose che possiamo fare bene ma che non amiamo fare sono le faccende domestiche, mentre le cose che amiamo fare ma che non fanno altrettanto bene sono gli hobby.

Se non stai sperimentando successo, soddisfazione e motivazione nella tua carriera attuale, suggerirei vivamente di cambiarlo. Non sono sicuro della tua situazione esatta, quindi non posso dare alcun consiglio in merito ai tempi di tale transizione.

Potresti avere una situazione in cui un cambiamento immediato potrebbe essere dannoso per te o per gli altri di cui sei responsabile. Potrebbe essere necessario mappare un piano a lungo raggio che consenta la transizione senza causare interruzioni dannose.

Non esitate a continuare la conversazione con me se posso essere di ulteriore assistenza.

Jay DuSold

Mapinme

Fondatore | Lead Coach

Facebook | Instagram | cinguettio

Dipende da diversi fattori tra cui la tua età, se ti piace o odio il tuo lavoro e perché, le dimensioni del tuo conto di risparmio e la tua capacità di ricevere supporto finanziario in tempi difficili. Inoltre, suggerisco di pensare se puoi sostenerti comodamente facendo ciò che ami. È necessario tenere presente che a volte sorgono spese impreviste.

Inoltre, devi valutare se hai bisogno di capacità di scrittura e / o di parlare in pubblico per poter vendere il tuo servizio o prodotto. Se è così, li hai? Ad esempio, qualcuno potrebbe essere un artista favoloso, ma se non è in grado di commercializzare il prodotto o il servizio, l’attività probabilmente non avrà successo se non trova qualcuno che lo commercializza bene.

Spero di esserti stata utile! Auguri.

Dovresti abbandonare il tuo attuale lavoro per fare ciò che ami solo se sei disposto a rischiare e sacrificare, se necessario. La vita del libero professionista non è mai facile. Ma posso dire per esperienza personale che vale il rischio e le sfide!

Non c’è brivido maggiore che alzarsi la mattina in attesa dell’avventura della giornata. Non vuoi morire con la tua musica ancora in te! E per “musica” intendo i tuoi talenti speciali!

Certo, se hai moglie e figli devi prenderli in considerazione. Tuttavia, molti scienziati, inventori, musicisti e artisti si sono sacrificati alla ricerca del loro sogno e hanno trovato successo! È possibile anche per te!

Ti suggerirei di tracciare il tuo corso – decidere ciò che desideri, ricercare le possibili opportunità, fare un piano per iniziare il processo e agire!

Dentro e avanti!

Francesca Simon è conduttrice di “Charting Your Course” su Revolution Radio nello Studio B da domenica sera dalle 22:00 a mezzanotte. Domande e commenti sono ben accetti!

E mail: [e-mail protetta]

Sintonizzarsi! Revolution Radio su Freedomslips.com

Oppure chiama per ascoltare la trasmissione alle 22:00 Sunday Studio B alle 716–748–0112

Umm, se è un hobby di cui stai parlando, allora perché non accettarlo insieme al tuo lavoro. in questo modo, hai uno stipendio mensile fisso e fai anche quello che ti piace di più. Puoi rinunciare completamente al tuo lavoro una volta che hai deciso finanziariamente di fare la cosa che ami di più.

Mio marito canta davvero bene ed è un ingegnere di professione. Canta nei fine settimana in vari concerti. Ciò gli dà la soddisfazione di vivere la vita al massimo e di non avere la sua passione uccisa, oltre a garantire che la sua professione dia a lui e alla sua famiglia una vita confortevole da vivere.

A2A

Hai dei mezzi per prenderti cura delle bollette? La felicità è sempre importante. Se riesci a trovare un modo per far pagare le bollette al tuo hobby, allora fallo. Spesso ci vogliono alcuni anni per padroneggiare il tuo hobby in modo che possa guadagnare un reddito. Presumo che se ti piace farlo, almeno in parte sei bravo in quello che stai facendo.

Suggerirei di provare a fare ciò che ami a tempo parziale e di vedere come va. Non entrare mai completamente, prima prova le acque con le dita dei piedi e se è caldo e reattivo, investi più tempo e fatica. Alla fine dovresti essere in grado di lasciare il tuo lavoro a tempo pieno per il tuo hobby. Ma assicurati di essere ben preparato a farlo. Suggerirei sempre di avere un piano di fallback.

Buona fortuna amico.

Puoi permetterti di smettere e fare ciò che ami e comunque pagare le bollette e comunque fornire vantaggi extra come assicurazione medica, auto.

Ciò che ami sarà un prodotto vendibile che ti garantirà così come il tuo lavoro adesso? Hai una famiglia di cui ti prenderai cura se smetti e se la famiglia ne hai discusso con loro?

Molti vogliono smettere e guadagnarsi da vivere in ciò che amano e alcuni lo fanno bene, altri no.

Quindi devi rispondere a queste domande onestamente e quindi scegliere il tuo percorso.

Mi piace usare questo come esempio di persone che hanno lasciato ottimi lavori perché vincono alcuni o molti milioni di dollari alla lotteria. Circa un paio d’anni dopo presentano la bancarotta, non hanno lavoro e invecchiare non riesce a trovarne un’altra buona.

È sempre bene ricercare e pensare in modo intelligente a tali decisioni.

Non sono mai andato a lavorare da solo, mi è piaciuta la mia carriera ma sono stato in grado di andare in pensione anticipatamente perché ho fatto buoni investimenti. Non sono ricco ma mi sento a mio agio dopo essermi ritirato a 52 anni.

Ti sei perso menzionando alcuni fattori come quello che ami? È un business o un hobby o piani di viaggio o un nuovo lavoro che è nella tua passione che non paga molto.

Mentre molti consiglieranno di seguire i tuoi sogni o la tua passione, devi anche essere realistico. Questo ti supporterà finanziariamente? Se lo fa, starai bene con una vita semplice (nel caso in cui non paghi molto)? Sei disposto a rischiare tutto al punto da poter finire senza un soldo? Sicuramente consiglierò contro quest’ultimo.

Leggi questo, Quora: dovrei scegliere una carriera per soldi o felicità?

Solo se paga e non rovinerà la passione.