Come va la tua vita dopo aver fatto un MBA da un IIM? Sei in grado di bilanciare e goderti la vita?

Sono passati solo 2 mesi dalla mia vita professionale, quindi non posso parlare molto dell’equilibrio tra lavoro e vita privata. In questi due mesi ho osservato alcune cose:

  1. Trasferirsi in una nuova città e allestire una stanza per alloggiare è molto più un compito più grande che trasferirsi nella stanza del dormitorio (ostello) dello IIMA.
  2. Il lavoro si svolge in una certa misura nelle questioni. Se si sceglie il lavoro di cui si è appassionati, l’equilibrio e il divertimento saranno sicuramente presenti fin dal primo giorno. Ma se si segue la mandria e non si sceglie il lavoro di cui si è appassionati, ci vuole tempo (questa volta varia a seconda dell’individuo) affinché l’equilibrio e il divertimento possano iniziare.
  3. Entrambe le vite hanno molte priorità di cui occuparsi, ma alla fine della giornata quanto bene si utilizza il tempo disponibile definisce l’equilibrio.
  4. Entrambe le vite hanno alcune forme simili e alcune diverse di godimento. Si tratta di abituarsi a quello nuovo.

La linea di fondo riguarda il passaggio dalle comodità della vita del campus e godersi il presente. Questo ha più a che fare con la mente, e più velocemente ci si rende conto e si sintonizza con la realtà, meglio è.

incapace di bilanciare e godersi la vita, figuriamoci di rispondere a queste domande